I Saggi (4)
Entromondo-ico

I saggi di Aut Aut riflettono sull’attualità e i fenomeni sociali che la caratterizzano, mettendone in luce le contraddizioni e le differenze.

  • img-book

    PRE-ORDINE (disponibile dal 20 giugno)

    Il bullismo, che sia reale o virtuale, è sempre più presente nelle relazioni dei più giovani.
    Nel suo saggio, Dario Davì, affronta un aspetto del bullismo spesso sottovalutato, quello subìto da persone con diverse disabilità, sia fisiche che mentali.
    Attraverso un intenso excursus di testimonianze, l’autore affronta i vari aspetti del bullismo, ne rintraccia le caratteristiche, i soggetti protagonisti, proponendo, infine, una possibile risoluzione dei conflitti che ne stanno alla base.


    Bullismo e disabilità. Riconoscere le differenze. Attraversare il conflitto. Annullare il potere Autore: Davì Dario  13,00

    Dario Davì è psicologo e psicoterapeuta. Nel 2015 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Pubbliche Relazioni (Dipartimento di Psicologia) e nel 2017 il Diploma di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt. Da anni si occupa di assistenza, educazione e supporto psicologico di persone con disabilità intellettiva e/o motoria.

  • img-book

    NUOVA EDIZIONE

    In che modo un’associazione che ha fatto del silenzio il suo carattere distintivo ha dato luogo a un sistema di comunicazione riconoscibile come tale?
    L’obiettivo è quello di analizzare il linguaggio usato dalla mafia in maniera organica, cercando di offrire una prima panoramica dei capisaldi del suo apparato comunicativo. Pizzini, lettere di scrocco, intercettazioni, testimonianze e silenzi sono gli elementi che ne costituiscono l’impianto comunicativo, in costante oscillazione fra una comunicazione interna e una comunicazione esterna, due facce distinte ma complementari.


    Il linguaggio mafioso. Scritto, parlato, non detto. Autore: Paternostro Giuseppe  14,00

    In che modo un’associazione che ha fatto del silenzio il suo carattere distintivo ha dato luogo a un sistema di comunicazione riconoscibile come tale?
    L’obiettivo è quello di analizzare il linguaggio usato dalla mafia in maniera organica, cercando di offrire una prima panoramica dei capisaldi del suo apparato comunicativo.

  • img-book

    Prossimamente Autore:
  • img-book

    Prossimamente Autore: